HomeBookshopLetteratura e Narrativa... Il canto della civetta dal ciuffo rosso

... Il canto della civetta dal ciuffo rosso

Email
A Mirandola, San Possidonio, Disvetro, San Martino Carano, quel clima d’inizio anni sessanta, dove i ricordi della guerra non si erano ancora del tutto sopiti, e con qualche conto rimasto ancora in sospeso.
Il cadavere di un giovane rinvenuto per caso, l’inizio di un’indagine, all’apparenza di facile soluzione, ma che via via si va complicando ogni giorno di più. Un maresciallo ed un prete dai modi sbrigativi e molto terreni, percorrono strade all’apparenza diverse, ma che alla fine dovranno per forza, loro malgrado, incrociarsi.
hand shovel
Prezzo:
Prezzo di vendita: 15,90 €
Produttore: Munari edizioni
Descrizione

Le nebbie, i venti che sferzano il viso, le estati torride, le brume, gli inverni freddi da gelare i pensieri: quella era la Bassa pianura Padana.
A Mirandola, San Possidonio, Disvetro, San Martino Carano, quel clima d’inizio anni sessanta, dove i ricordi della guerra non si erano ancora del tutto sopiti, e con qualche conto rimasto ancora in sospeso.
Il cadavere di un giovane rinvenuto per caso, l’inizio di un’indagine, all’apparenza di facile soluzione, ma che via via si va complicando ogni giorno di più. Un maresciallo ed un prete dai modi sbrigativi e molto terreni, percorrono strade all’apparenza diverse, ma che alla fine dovranno per forza, loro malgrado, incrociarsi.
Un finale inaspettato, dove i buoni non sempre vincono ed i cattivi spesso non perdono. A vincere sempre, sono: la Bassa, con le sue giornate uggiose e le notti più belle che persona possa mai sognare; i Personaggi, che, con le loro ansie e le loro miserie quotidiane, popolano il microcosmo di una cittadina sonnolenta, grassa più di quanto non voglia darlo a vedere, e sempre restia a volgere lo sguardo persino oltre la propria piazza.

Autore Remo Benatti
ISBN 9788897701125
N° Pagine 528
Misure (cm) 15x21
Joomla templates by Joomlashine